Skip to content

Recensione semisera di Alejandro – Lady GaGa

giugno 11, 2010

Marcia militare e funerale sono l’apertura di questo video, ma cosa si cela davvero sotto il video di Alejandro?
La stessa lady gaga ha dichiarato che il video avrebbe trattato l’argomento della lotta “gay” per farsi accettare dal mondo, rendendo loro omaggio con questo video.
Ci troviamo davanti a degli uomini, vestiti nello stessa maniera, che effettuano movimenti statici quasi robotica, come se appartenessero ad un’unica categoria. Dei fili da burattino invece avvolgono un ragazzo con una pistola dorata in mano. Anche lui statico, come se stesse aspettando di scegliere qualcosa. Sono tutti controllati da una forza invisibile, un potere coatto, rappresentato dalla Lady Nera, che sovrastando tutto osserva questi uomini quasi combattere per raggiungere una certa libertà.
Si passa poi alla visione del potere religioso, rappresentato da una Suora, vestita in gomma rossa, che giace su un letto con il rosario in mano.
Altro cambio scena. Una donna cerca di dominare sessualmente un uomo, il quale tende a divincolarsi da lei. Ma la figura femminile continua in qualche modo a trattenerlo sul letto, con corde e con ruoli invertiti, quasi a simboleggiare come spesso delle persone gay rimangano intrappolate in una vita falsa, senza riuscire a liberarsi. L’uomo sembra combattere ma al momento ancora non ottiene nulla.
Ed ecco che all’improvviso nuovamente il simbolo della religione volta le spalle agli stessi uomini che prima cercava di sottomettere. Questa volta però la religiosità viene circondata da questi uomini che la cacciano, cominciano a lanciarla in aria e poi a tirarsela via l’uno contro l’altro, come se vi fosse l’abnegazione e il misconoscimento dell’autorità religiosa. E proprio ora GaGa inserisce una scena che sicuramente molti non avranno digerito. La suora ingurgita il suo Rosario. Il simbolo di questo gesto è abbastanza evidente e polemico nei confronti della chiesa che in continuazione ogni giorno tenta di inserirsi nelle bocche e nelle gole delle persone per continuare a mantenere il suo potere temporale, anche a costo di doversi mangiare ciò in cui crede.
Si continua poi con un riferimento chiaro al nazismo, anche qui l’omosessualità veniva condannata e vista come qualcosa da eliminare dalla faccia della terra. La brutalità del nazismo scorre rapidamente con alcuni frames sottoforma di flashback.
Proprio quando il tutto sembra svanire nelle immagini in cui Lady GaGa balla da sola, vestita tra le altre cose, si sente un chiaro colpo di pistola. Ne parleremo in seguito.
L’immagine torna sulla religione che continua ad essere lanciata in aria dagli uomini. E’ solo quando la religione cambia la sua idea (si sveste) fa si che questa in qualche modo venga accettata.
Si torna poi alla prima scena, il ragazzo con la pistola dorata continua ad essere li, avvolto dai fili di burattino. Lo sparo che si è udito prima era il suo. Era stato il suo modo di porre fine ad una difficile scelta dalla quale non ha saputo divincolarsi essendone sempre stato intrappolato. A giacere per sempre al suo fianco ci sarà la sua stessa causa di morte, la religione. La quale ottenuto l’annullamento della persona si dissolve nel nulla. Tutto davvero termina senza nessun seguito.

Stilisticamente assomiglia a Menson, Ace of Base e ovviamente a Madonna poichè il regista del video ha lavorato per anni per la Sig.ra Ciccone.

Ovviamente qui Lady Gaga ( o meglio chi lavora con lei) ha spinto al massimo i concetti, mettendoli in evidenza al massimo, quasi fino a stonare. Un pò come faceva Pinter nei suoi testi. Solamente esagerando alcune situazioni queste colpiscono i nostri occhi, altrimenti continuano a passare tra di noi in un silenzio di iprocrisie quasi compiaciuto.

Voto generale del Video 8/10
Tema 9/10
Impostazione 9/10
Regia 7/10

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: